Accademia come Università

L'Accademia di Belle Arti di Sanremo è Legalmente Riconosciuta con D.M. dal 1997 e fa parte del sistema di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), inserito nel comparto universitario italiano che fa capo al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) con cui si rapportano le istituzioni preposte alla formazione nell’ambito artistico, musicale e dello spettacolo.

L’Accademia ha acquisito con D.M. i pareri favorevoli espressi rispettivamente dal CNAM in ordine alla conformità dell’ordinamento didattico ai criteri di cui D.M. 123/2009 e dall’ANVUR in relazione all’adeguatezza delle strutture e del personale alla tipologia dei corsi attivi, così come previsto dall’art. 11 del DPR 21/2005 e pertanto è allinenata agli standard universitari e degli enti di alta formazione europei.

Titolo di Studio

L’Accademia rilascia titoli di studio con valore legale che consentono di acquisire crediti formativi validi per proseguire gli studi nelle Accademie e nelle Università italiane e straniere.

Il Diploma di Laurea acquisito è riconosciuto in tutti i Paesi dell'U.E. ed è equipollente alle corrispettive lauree universitarie.

L’Accademia rilascia diplomi di I° Livello che sono equipollenti alla Laurea ai fini dei concorsi pubblici (legge 508/99 – legge 268/2002) e danno diritto all’ammissione ai corsi accademici di 2° Livello ed ai corsi di Laurea Magistrale ( ex biennio specialistico) presso le Università.

I crediti

Il Diploma si consegue dopo aver ottenuto 180 Crediti Formativi, articolati nei diversi settori delle attività previste dal piano di studi di ogni Corso:

  • 44 - 46 crediti nelle Attività Formative di Base
  • 62 - 66 crediti nelle Attività Formative Caratterizzanti
  • 48 - 50 crediti nelle Attività Formative Integrative o Affini
  • 4 crediti per la Lingua Europea (obbligatoria)
  • 4 crediti per l'Informatica Generale non specifica (obbligatoria)
  • 6 crediti per stages, tirocini, seminari e workshops
  • 8 crediti per la Tesi Scrittografica

Lo studente deve pertanto conseguire circa 60 crediti all'anno, frequentando un numero adeguato di corsi disciplinari e sostenendo i relativi esami di profitto nelle sessioni calendarizzate nell’anno accademico.

L'esame accerta la preparazione assegnando i crediti della disciplina, nonchè il voto ottenuto.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina di iscrizione.