Mission

L’obiettivo strategico dell’Accademia  è far sì che la passione  per l’arte diventi una  professione e perciò un’attività lavorativa: la dimensione dell’artista si integra a quella del professionista  autonomo e flessibile, competente e creativo, preparato sulla tradizione ma assolutamente in grado di operare scelte innovative per il futuro.

L’Accademia  offre ai giovani l’opportunità vicino a casa,  con costi e disagi contenuti, di intraprendere studi che riguardano settori in forte sviluppo, come l’architettura e l’interior design, la grafica digitale e illustrativa, la pittura decorativa . Settori in cui i giovani possono inserirsi con le loro energie operative, con un bagaglio di interesse e sicure competenze professionali contribuendo a migliorare e valorizzare il loro territorio. Gli studenti che hanno conseguito il titolo di studio in questi ultimi anni hanno un’occupazione attinente al loro profilo.

Un obiettivo permanente dell’Accademia è quello di creare nuovi spazi d’azione in sinergia con gli attori del territorio, e gli enti di formazione presenti,  proporre e/o partecipare all’organizzazione di iniziative, manifestazioni ed eventi che amplifichino le vocazioni naturali della località e ne potenzino le credenziali. Un obiettivo che si consegue solamente se anche  il territorio e le sue istituzioni, i suoi operatori culturali, professionali ecc. ne condividono lo spirito e le potenzialità, ciascuno nell’ambito delle proprie competenze.

L’Accademia può produrre risultati che esprimono  valori che ricadono sul territorio sia in termini culturali, formativi e professionali sia in termini socio-economici in quanto gli studenti iscritti oltre a travasare nella realtà circostante la loro freschezza intellettuale rappresentano anche una piccola risorsa economica per la città in cui svolgono i loro studi universitari ;  per esempio in questi ultimi due anni accademici  una decina di  studenti cinesi  trascorre a Sanremo quasi 10 mesi, in appartamenti affittato e fanno acquisti oltre ad esprimere la loro freschezza giovanile e la loro mentalità innescando segnali della loro cultura e del loro modello di vita  nel contesto societario in cui si trovano.

L’Accademia in questi anni ha raggiunto piccoli ma significativi traguardi :  è stata riaccreditata, ha rinnovato e ampliato l’offerta formativa, è in attesa dell’autorizzazione ad attivare il biennio magistrale, ha svolto azioni di orientamento nelle scuole, ospita studenti delle scuole secondarie per stage ecc. ma per pensare ad un futuro legittimo sviluppo ha necessità di una sede adeguata con spazi più e meglio calibrati sulle necessità operative. E’ in questa direzione  che la sinergia con il territorio e le istituzioni potrebbe avere una portata determinante :molte università, accademie e conservatori hanno stabilito la loro sede in strutture messe a disposizione dagli enti con le più diverse forme di accordo valorizzando nel contempo sia la struttura  sia l’ente di formazione e la città che lo ospita

Regolamenti


Regolamento Didattico Generale

Certificazioni


MIUR

Partners e siti amici


Istituzioni
Marco Polo Turandot
Chengyi University College
Scuola Edile Imperia
Aniante Lentini
Unicef
Crash Production
Bordighera TV
Ligure Vending
Comune di Sanremo
ucina
yacht net
Aliseo Liguria
Scuola Orafi
Laboratorio Bonifacio
Foto senza like
Uno Gas